3271274532
info@differentienergie.net
de_logo
55, via settevalli, 05026 Montecastrilli (TR)
info@differentienergie.net
3271274532

facebook

Lorem Ipsum

Ai sensi degli artt. 12 e seguenti del REG. UE 2016/679, La invitiamo, pertanto, a prendere atto della informativa e ad esprimere il consenso al trattamento dei dati, firmando e restituendo l’allegata scheda.

1.  Estremi identificativi del Titolare

Il Titolare del trattamento è la Differenti Energie srl, con sede in via Settevalli 55, Montecastrilli (TR). Posta elettronica info@differentienergie.net e all’indirizzo PEC differentienergie@pec.it

2.   Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali forniti è finalizzato unicamente a:

a)        esecuzione del contratto e adempimento di obblighi previsti da leggi connessi al rapporto contrattuale;

b)        collaborazioni e consulenze professionali esterne;

c)        marketing.

3.   La base giuridica del trattamento è:

-        il contratto; 

-        l’esplicito consenso dell’interessato;

-         il legittimo interesse del titolare;

-         obblighi di legge.

 

4.   Modalità del trattamento

I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati.

 

Il trattamento potrà anche essere effettuato da terzi che forniscono specifici servizi elaborativi, amministrativi o strumentali necessari per il raggiungimento delle finalità di cui sopra.

 

Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali.

5.   Luogo di trattamento

I dati vengono attualmente trattati ed archiviati presso la sede legale in via settevalli 55 Montecastrilli (TR), 05026. Sono inoltre trattati, per conto della Scrivente, da professionisti e/o società incaricati di svolgere attività tecniche, di sviluppo, legali, gestionali e amministrativo - contabili.

 

 

6.   Periodo di conservazione dei dati

I dati forniti verranno conservati presso i nostri archivi per tutta la durata del rapporto contrattuale e comunque non oltre 10 anni, come stabilito per Legge dal disposto dell’art.2220 C.C., o nel caso in cui ci si trovi in pendenza di giudizio fino a sentenza definitiva di condanna e relativa esecuzione.

 

7.   Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto al conferimento

Il conferimento dei dati è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per la scrivente di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti, quali quelli di natura retributiva, contributiva, fiscale e assicurativa, connessi al rapporto.

8.   Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

In relazione alle finalità indicate al punto 2 i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti:

·       aziende di consulenza, assistenza e servizi in genere;

·       istituti bancari per la gestione di incassi e pagamenti;

·       amministrazioni finanziarie o istituti pubblici in adempimento agli obblighi normativi;

·       società e studi legali per la tutela dei diritti contrattuali;

·       docenti e/o professionisti in generale;

·       società partner.

9.   Trasferimento dei dati all’estero.

I dati forniti verranno trattati solo all’interno del territorio italiano e comunque non trasferiti a terzi con sede presso Paesi Terzi non europei, ad eccezione dei dati biometrici (quali foto pubblicate sui social media) per cui il trattamento sarà regolato in conformità a quanto previsto dal capo V del GDPR UE 679/2016 e autorizzato in base a specifiche decisioni dell’Unione Europea. Saranno quindi adottate tutte le cautele necessarie al fine di garantire la più totale protezione dei dati personali basando tale trasferimento:

a)  su decisioni di adeguatezza dei paesi terzi destinatari espressi dalla Commissione Europea;

b)  su garanzie adeguate espresse dal soggetto terzo destinatario ai sensi dell’art.46 del regolamento;

c)  sull’adozione di norme vincolanti l’impresa

10.  Diritti di cui agli artt. 15, 16, 17 18, 20, 21 e 22 del REG. UE 2016/679

La informiamo che in qualità di interessato, relativamente ai dati personali, può esercitare i diritti previsti dagli artt. 15, 16, 17 18, 20, 21 e 22 del GDPR UE 2016/679(di cui viene allegata copia), nei limiti dell’art.23 del GDPR UE 2016/679. In caso di sottoscrizione di una qualsiasi forma di consenso al trattamento richiesto dalla Differenti Energie srl si fa presente che l’interessato può revocare in qualsiasi momento, fatti salvi gli adempimenti obbligatori previsti dalla normativa vigente al momento della richiesta di revoca, contattando il Titolare del trattamento ai recapiti di seguito riportati.

Ha oltre il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo, per i suddetti diritti, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta al Titolare del trattamento e/o al responsabile del trattamento, come indicati al punto 1.

 

 

 

ESTRATTO DAL CAPO III “DIRITTI DELL’INTERESSATO” GDPR UE 2016/679

 

Art. 15-Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 - Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

 

Art. 17 - Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 - Diritto di limitazione del trattamento

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a)  l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;

b)  il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;

c)  benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d)  l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

Art. 20 - Diritto alla portabilità dei dati

L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 - Diritto di opposizione

L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Articolo 22 - Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

1.    L'interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

2.    Il paragrafo 1 non si applica nel caso in cui la decisione:

a)       sia necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra l'interessato e un titolare del trattamento;

b)       sia autorizzata dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato;

c)       si basi sul consenso esplicito dell'interessato.

3.    Nei casi di cui al paragrafo 2, lettere a) e c), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

4.    Le decisioni di cui al paragrafo 2 non si basano sulle categorie particolari di dati personali di cui all'articolo 9, paragrafo 1, a meno che non sia d'applicazione l'articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g), e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato.

dolor sit amet

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder